ERI MEDICA


 
الرئيسيةالبوابة*مكتبة الصورالتسجيلدخول

شاطر | 
 

 [b]PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE[/b]

استعرض الموضوع السابق استعرض الموضوع التالي اذهب الى الأسفل 
كاتب الموضوعرسالة
siham
مشرفة القسم العام
مشرفة القسم العام
avatar

انثى
عدد الرسائل : 553
العمر : 40
العمل/الترفيه : student
علم الدولة :
شعار اداري :
تكريم :
المزاج :
   :
اعلانك هنا :
السٌّمعَة : 0
نقاط : 17474
تاريخ التسجيل : 10/04/2008

مُساهمةموضوع: [b]PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE[/b]   الجمعة مايو 09, 2008 3:24 pm

La salute non è semplicemente uno
stato di assenza di malattie, ma
è una condizione dinamica di benessere fisico,mentale e sociale.
Questa definizione in termini positivi di benessere, implica
che il livello di salute può essere più o meno elevato e che in ogni
caso la condizione di benessere può essere migliorata.
Le attività di prevenzione, sono dei fattori fondamentali
che concorrono al mantenimento della salute, sono comportamenti
difensivi intensi ad evitare particolari patologie o alterazioni
della fisiologia, per mezzo di interventi sull'uomo, sull'ambiente
di vita e di lavoro.
A secona degli obiettivi e dei metodi di intervento,
distinguiamo tre tipi di prevenzion:
1-PRIMARI
2-SECONDARIA
3-TERZIARIA
la prevenzione primaria : comprende le attività e i fattori di comportamento che cercano di realizzare un elevato grado
di benessere seguendo delle sane abitudini di vita.
praticare un attività fisica
la vaccinazione
(gestione dello stress(ambientale,sociale e psicologico
una buona igene generale
(sane abitudini di vita (evitare il fumo
......
: la prevenzione secondaria
ha come obiettivo, la scoperta e la guarigione dei casi di malattia.prima
che essi si manifestino clinicamente attraverso la diagnosi precoce
è stato dimostrato che si possono ottenere risultati più generalizzati
grazie allo screening di popolazione, che è intervento più attivo rispetto all'incontro tra il medico e il suo assistito, dove prevale
.la dimensione individuale
Nel programma di screening organizzato,è l'azienda sanitaria
a invitare direttamente l'intera fascia di popolazione (in termine
di sesso ed età) ritenuta a rischio di sviluppare una malattia, offrendo
gratuittamente un test di primo livello ed eventuali accertamenti
diagnostici o trattamenti di secondo livello; in particolare per:
Tumore della cervice uterina:ha una lunga fase preclina con una progressione al carcinoma invasivo
che si realizza in un periodo di 12-20 anni
le fasi d'èta più colpite sono tra 45-55anni
*Il pap-test è screening utilizzato per l'identificazione preclinica
.tra 25e i 64anni
Tumore della mammella: è il principale causa di morte nella popolazione femminile di età compresa 50-70anni
*mammografia: in grado di rellevare
tumori di dimensioni minime ed il rischio ad essa associato
ogni donna tra 50e i 69 anni ricevere una lettera di invito con
l'indicazione del suo appuntamento personale.
Tumore del colon retto: rivolto a uomini e donne
.di età compresa tra i 50e i 69anni
[La prevenzione terziaria: dove L'INFERMIERE ha un ruolo più importante nell'assistenza e la riabilitazione del paziente
dopo che la malattia è stata diagnosticata trattata.
GLI INFERMIERI di qualsiasi struttura hanno ruolo importante
nella PREVENZIONE delle malattie, per tale ragione
essi devono acquisire le conoscenze e le capacità necessarie
per fornire l'educazione che promuovono la salute,
ai fattori di rischio assiciati allo sviluppo degli malattie .



spero che qusto testo vipiacerà e vi sarà utile
flower
الرجوع الى أعلى الصفحة اذهب الى الأسفل
معاينة صفحة البيانات الشخصي للعضو
 
[b]PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE[/b]
استعرض الموضوع السابق استعرض الموضوع التالي الرجوع الى أعلى الصفحة 
صفحة 1 من اصل 1

صلاحيات هذا المنتدى:لاتستطيع الرد على المواضيع في هذا المنتدى
ERI MEDICA :: الدور الأول FIRST FLOOR :: International Forum-
انتقل الى: